made in Italy

GLOSSARIO TIFONE AGRICOLTURA

Il presente GLOSSARIO ha lo scopo di definire e spiegare essenzialmente la tecnica delle Macchine TIFONE ed alcuni loro speciali componenti ed esclusività. Per maggiori Particolarità Tecniche, Attenzioni di Uso, Ricerca cause e Soluzioni di Inconvenienti e Riparazioni anche dirette, vedi la voce SERVICE FAI DA TE

 

 

AGITATORE DELLA MISCELA ANTIPARASSITARIA

Sistema atto a mantenere una miscelazione-agitazione della miscela antiparassitaria nel serbatoio ed a garantirne una concentrazione uniforme.
Particolarmente efficaci ed avanzati i sistemi di agitazione

Torna sopra


AGITAZIONE

Sistema a movimento di flusso, per creare e mantenere uniformità e costanza di concentrazione della miscela antiparassitaria entro il serbatoio.

Torna sopra


AGITAZIONE Doppia e Multipla

Sistema avanzato di agitazione della miscela antiparassitaria che consente di raggiungere e mantenere uniformità e costanza di concentrazione della miscela antiparassitaria entro il serbatoio. Sistema presente in molti modelli TIFONE.

Torna sopra


ANTIGOCCIA (Valvola Antigoccia) DELL'UGELLO.

Dispositivo atto a bloccare il gocciolamento della miscela antiparassitaria dall'ugello, immediatamente appena interrottane l'alimentazione.

Esistono diversi tipi di Valvole Antigoccia applicate agli ugelli:

  1. Tipo a MEMBRANA. E' il tipo più comune. Presenta lo svantaggio di un grande ingombro che, con ugelli posti in corrente di emissione del flusso dell’atomizzatore,, determina grandi turbolenze e conseguenti disuniformità di distribuzione della nebbia antiparassitaria, il che è specialmente negativo negli impianti ad interfila ridotta. Inoltre, il sistema a membrana, determina una certa caduta di pressione nel circuito, a danno della nebulizzazione. 
  2. Tipo a PISTONCINO. Questo sistema non presenta nessun ingombro nel corpo portaugelli in quanto semplicemente sostituisce la vite di alimentazione, che è totalmente esterna. Ha il Vantaggio di non produrre nessuna caduta di pressione nel circuito, in quanto, una volta aperto, il pistoncino è totalmente esterno al percorso del flusso.
  3. Tipo a SFERA in acciaio inox Tifone. Ha il vantaggio della chiusura istantanea e della estrema semplicità. Inoltre, non determina nessun ingombro esterno al corpo del porta-ugello in quanto, il sistema a sfera, è totalmente contenuto nel gambo, con il vantaggio del "non" ingombro per cui, il porta-ugelli, può essere posto anche in corrente, senza produrre turbolenze aggiuntive (Brev.TIFONE)

Torna sopra


ANTIONDE (Parete).

Parete a pannelli disposti trasversalmente entro il serbatoio per limitare il colpo d’ariete, prodotto specialmente da frenata rapida, e che può produrre un urto violento non controllato e rendere instabile e pericolosa la guida in certe condizioni (disponibile per Vector Big 3000 e Vector Big 4000 e per il Semovente Cobra Interceptor)

ATOMIZZATORI A 2 VENTILATORI CONTRO-ROTANTI A “ELICA” (TIFONE).

Offrono i seguenti vantaggi:

  • Doppia potenza di trattamento
  • Adatti per piante a grande sviluppo vegetativo
  • Trattamenti a velocità doppia su impianti a palmetta
  • Trattamenti comunque assolutamente simmetrici: a Destra = a Sinistra

Torna sopra


ATOMIZZATORI A 2 VENTILATORI DOPPI CONTRO-ROTANTI “A TURBINE” (TIFONE).

  • Composte da 2 Turbine Doppie e indipendenti
  • Cioè 4 Teste a turbina, orientabili indipendentemente
  • Geometria di trattamento liberamente regolabile in altezza e larghezza
  • Doppia potenza di trattamento
  • Per piante a grande sviluppo vegetativo e altezza assai elevata, sino a 20 metri
  • E con distanza interfilare assai elevata, fino a 12 m ed oltre
  • Trattamenti comunque assolutamente simmetrici: a Destra = a Sinistra

Torna sopra


BRAVO

Linea di Atomizzatori Portati da trattore della TIFONE, caratterizzati da punti di alta specialità tecnica quali,

  • Rotondità generale, per scivolamento dolce e fluido sia lateralmente che sotto i rami e sotto la vegetazione interfilare ricadente.
  • Baricentro abbassato al minimo,
  • Fondo serbatoio di forma anulare, per Agitazione massima e senza sacche morte,
  • Telaio in tubolare rotondo, incassato e con funzione antiurti generale.
  • Dotato di serie di Sonda Aspira-Sciogli Fitofarmaci F2, per il dosaggio in tutta sicurezza per l’operatore e senza rischio di dispersioni a terra, e con pre-scioglimento automatico di qualsiasi prodotto: Liquido, in Polvere o Granulare, Disponibile nelle capacità di 300-400-500 e 600 litri.

Torna sopra


CANNONE

Ventilatore centrifugo ad uscita concentrata in modo assiale, per la massima potenza e la massima distanza di lancio della nebbia antiparassitaria.

Disponibili in TIFONE nelle versioni:

  • Uscita “Tangenziale” tradizionale: Cannone 75, gittata fino a 45 m in serra.
  • Uscita “Simmetrica” con altezza di emissione identica se girato a Destra o a Sinistra:
    • CANNONE Tifone 45s, Dielettrico ed Electrostatic Ready. New 2012. Gittata fino a 30 m in campo aperto e fino a 40 m in serra.
    • CANNONE Tifone 65s, Dielettrico ed Electrostatic Ready. New 2012. Gittata fino a 40 m in campo aperto e fino a 50 m in serra.

CANNONE FLEXIGUN

Tipo di ventilatore a Cannone TIFONE per lunghe gittate, con boccaglio alimentato da manica flessibile e dotato di sistema di puntamento verso ogni direzione. Verticale e Orizzontale. Ideale per il Trattamento di Colture basse o di Vigneti in aree piane e in aree collinari o montane, ove il puntamento omni-direzionale consente di superare qualsiasi condizione di quota.

Ideale anche particolarmente per il trattamento delle colture in Serra, ove il puntamento consente il migliore trattamento e ove, dato l’ambiente protetto da venti e brezze, si raggiungono gittate assai elevate, con una distribuzione uniforme, favorita dall’effetto “saturazione” prodotto dall’ambiente serra.

CANNONI FLEXIGUN HI-PROFI, BOCCAGLIO RETTO, E±S READY

Evoluzione importante dei Cannoni Flexigun Tifone Classici, ora disponibili in versione evoluta, sia per quanto riguarda il profilo ad alta aerodinamicità del Boccaglio di uscita, sia per la loro predisposizione a ricevere il nuovo tipo di Carica Elettrostatica ad alta densità con polarizzatore tricuspide ad alta potenza e anti corti circuiti.

CANNONI FLEXIGUN HI-PROFI, BOCCAGLIO RETTO con USCITA ADDIZIONALE GRANDANGOLO con FUNZIONE ON/OFF, E±S READY.

Evoluzione Cannoni Flexigun HI-PROFI Tifone ora disponibili in versione con Uscita Addizionale GRANGANGOLO On/Off per getto a ventaglio ampio multifunzionale.

CANNON-TORRE

Tipo di ventilatore di combinazione fra il ventilatore a Cannone ed il ventilatore a Torre.

Particolarmente utile per il trattamento di impianti tipo Vigneto, ove il Cannon-Torre TIFONE può trattare contemporaneamente 2 filati per lato ad ogni passaggio, con una buona copertura e risparmio del 50% di tempo. CANNON-TORRE 40S e CANNON-TORRE 50S di TIFONE.

Torna sopra


CARDANO, come ottenere la sterzata massima

Per ottenere la sterzata massima occorre osservare i seguenti punti:

  1. Regolare o modificare gli attacchi al trattore e la lunghezza del timone della macchina trainata, in modo che la spina di accoppiamento = di articolazione, risulti equidistante fra le 2 crociere del cardano. In tal modo, l’angolo totale di sterzata sarà distribuito esattamente fra i due punti.

CARDANO...Lunghezza corretta.

La lunghezza corretta del Cardano va eseguita sulla macchina specifica che il Cardano deve azionare.

La regola è che :

  1. A trattore allineato con la macchina, i due tubi scorrevoli del cardano debbono risultare infilati, l'uno nell'altro, ancora per almeno 1/3 della loro lunghezza.
  2. In condizioni di sterzata massima, il Cardano deve presentare ancora una riserva di corsa di almeno 3 cm.

CARDANO...Supporto cardano a riposo.

Il Supporto Cardano a Riposo è un dispositivo molto utile, atto ad accogliere e trattenere sollevata l’estremità del cardano lato trattore, evitandone l’appoggio al terreno e proteggendolo quindi dal fango e dalla polvere ed anche da urti accidentali, durante i periodi di non utilizzo della macchina. Il Supporto Cardano a Riposo è disponibile per tutti i modelli di Atomizzatori, TIFONE, sia Portati da trattore, sia Trainati.

(Servizio Ricambi, Tel…39 (0) 532-730.586, Fax…39(0)532-730.588)

Torna sopra


CARICA ELETTROSTATICA. Trattamenti assistiti da-

Nuove Tecniche Con Risultati Effettivi E Visibili.

ll tema dei Trattamenti Antiparassitari, va assumendo sempre maggiore importanza, per l’esigenza crescente di raggiungere obiettivi sempre più avanzati, fra i quali:

  1. Maggiore Efficacia degli interventi,
  2. Riduzione del N. di interventi,
  3. Riduzione delle perdite per Deriva aerea,
  4. Riduzione delle perdite per Deriva al suolo,
  5. Riduzione della Carica chimica per ettaro,
  6. Riduzione dei Consumi di energia (carburanti),
  7. Riduzione dei Tempi di lavoro.

Obiettivi questi, tutti di elevato interesse e di sempre maggior peso ed attenzione, sia per la Protezione dell'Ambiente, sia per la Sicurezza Alimentare e, non ultimo, per l’Economia Aziendale.

Allo scopo di ottimizzare i trattamenti nelle direzioni richieste, TIFONE ha attentamente ri-studiato la tecnica della “Carica Elettrostatica”, applicata ai trattamenti antiparassitari.

Così, utilizzando nuove tecnologie e nuove attenzioni aerodinamiche, TIFONE, è giunta a sviluppare soluzioni innovative nettamente più efficaci, rispetto allo stato dell'arte. Oggi, i trattamenti assistiti da ”Carica Elettrostatica C4” di Nuova Generazione TIFONE, danno Risultati Rilevanti e Visibili.

E' noto che, il Sistema a Carica Elettrostatica, nei trattamenti antiparassitari in agricoltura, si basa sul fatto di applicare una Carica Elettrostatica Positiva (+) alle goccioline costituenti la nebbia antiparassitaria, lanciata dall'Atomizzatore. L’utilizzo ottimale della Carica Elettrostatica, richiede, tuttavia, anche l’ottimizzazione delle condizioni di emissione e di funzionalità della Camera di Permeazione Elettrostatica, e delle condizioni di “protezione” e di “guida”, del flusso di nebbia "elettro-caricata", da lanciare.

Il nuovo sistema Elettrostatico , denominato "CARICA ELETTROSTATICA E±S+)", si basa sullo sviluppo dell’Area sottoposta a Carica Elettrostatica (Ionizzazione) e della efficacia di emissione e rendimento ionizzante del dispositivo “Polarizzatore”.

Il sistema avanzato TIFONE, di nuova generazione utilizza e “sintonizza” al meglio le condizioni seguenti. :

C1..Protezione Antideriva,
C2..Protezione Antivento,
C3..Ionizzazione a Permeazione E±S a campo intenso,
C4..Guida flusso "long-range".

Il trattamento assistito da "Carica Elettrostatica E±S-C4" risulta più completo, anche nelle parti meno direttamente esposte al getto del cannone.

Inoltre, il sistema a ”Carica Elettrostatica E±S-C4”, riduce sensibilmente le dispersioni per Deriva aerea e per Gocciolamento a terra.

Il fenomeno si percepisce chiaramente anche attraverso la semplice osservazione visiva. Con il Sistema a ”Carica Elettrostatica E±S-C4”, sono possibili anche i trattamenti a Volumi Ridotti, ed a Basso Volume, che consentono la drastica riduzione del volume di nebbia necessario al trattamento, con risparmi di miscela e formulati elevati, anche fino al 50%.

Il Risparmio economico, é il diretto risultato del recupero “per via Elettrostatica” di parte delle dispersioni, per la riduzione dell’eccesso di bagnatura, per la riduzione della deriva aerea, e per la riduzione del gocciolamento a terra.

Come si vede, con i trattamenti assistiti da "CARICA ELETTROSTATICA E±S-C4”, tutti i punti-obiettivo, elencati in apertura, sono raggiunti o notevolmente avvicinati.

Il nuovo sistema a ”Carica Elettrostatica E±S-C4” è già disponibile per diversi tipi di Ventilatori –Atomizzatori TIFONE:

  • Tutti i Cannoni Omni-orientabili Flexigun (Dielectric)
  • Nuovo Cannone 65s, simmetrico (Dielectric)
  • Nuovo Turbofan ad Aspirazione Anteriore 32AA (Dielectric)
  • Nuovo Torre ad Aspirazione Anteriore 32/180 AA (Dielectric)
  • Nuovo Cobra Interceptor

Torna sopra


CINGOLETTA

Tifone ha sviluppato un gruppo Atomizzatore Motorizzato autonomo da montare su Cingoletta. Con soluzioni inedite, a Tecnologia innovativa originale avanzata, con le seguenti caratteristiche:

  1. Serbatoio Miscela irrorante in Polietilene ad alta densità ed antialghe, in due Capacità: - 175 litri, per impiego in aree non piane. - 250 litri, per aree piane.
  2. Entrambi i serbatoi dotati di indicatore contenuto meccanico ad indice e grande scala.
  3. Serbatoio Carburante in Polietilene ad alta densità, cap. 30 litri, integrato.
  4. Serbatoio Lava-circuito in Polietilene ad alta densità, cap. 19 litri, integrato. La Cingoletta è disponibile in varie configurazioni:
    • Cingo-Crawler Flexigun 38, motore 38 hp e gittata fino a 35 m
    • Cingo-Crawler Flexigun 15, motore 13 hp e gittata fino a 16 m
    • Cingo-Crawler Turbofan 24”, motore 13 hp e gittata fino 5 m
    • Cingo-Crawler Torre 28”/150, motore 13 hp e gittata fino 3,5 m

Torna sopra


CONTENITORE FITOFARMACI + GOLA AVVOLGITUBO (20m)

Accessorio speciale applicabile alla nuova Torre 32/180 AA PE Dielectric.

Accoglie fino a 20 m di tubo e la lancia Mitra per interventi cosiddetti “ritocchino” nei punti ove la macchina non può arrivare. La parte centrale ha invece funzione da contenitore per confezioni di Fitofarmaci.

Dotato di coperchio a vite, stagno e con chiusura di sicurezza a lucchetto, come prescritto dalla Legge, ad evitare prelievi abusivi o rischiosi da parte di non autorizzati

Torna sopra


CONTENITORE FITO + SERBATOIO LAVAMANI

Combinazione realizzata per i nuovi Atomizzatori VECTOR Big 3000 e 4000 litri.

Con capacità di Acqua Lavamani di 12 litri e di area a contenitore stagno per confezioni di Fitofarmaci.

Dotato di coperchio a vite, stagno e con chiusura di sicurezza a lucchetto, come prescritto dalla Legge, ad evitare prelievi abusivi o rischiosi da parte di non autorizzati

Torna sopra


DIELETTRICO, DIELECTRIC

Costruito per roto-moulding in materiale isolante per consentire l’applicazione del nuovo sistema di Carica Elettrostatica TIFONE, ad alta densità e a diffusione integrale, su tutta la superficie di emissione della nebbia antiparassitaria.

Torna sopra


DIRETTIVA MACCHINE

Sistema di norme e prescrizioni tecniche di costruzione per la massima sicurezza, nell’uso specifico, delle Macchine Agricole.

Torna sopra


DIRETTIVA 126 CE 2009

Nuova Direttiva in vigore dal 1 Giugno 2012 che prescrive una preparazione precisa delle macchine per trattamenti antiparassitari. In sintesi:

Torna sopra


DISCHI SCHERMO per RISPARMIO ENERGETICO (E ANTI RUMORE)

Tipici quelli realizzati da TIFONE particolarmente per i ventilatori radiali delle macchine per la Disinfestazione e la Protezione dell’Ambiente.

Torna sopra


ELETTRO MOTORIZZAZIONE add-on per Rulli Manuali.

Caratteristica tipica dei Rulli Avvolgitubo Tifone che, con la semplice addizione di elettro- riduttore speciale, ne consentono la trasformazione in versione elettrica anche a posteriori.

Torna sopra


ELETTRO-REGOLA PRESSIONE

Dispositivo atto a regolare la pressione della pompa in remoto, tramite Comando elettrico o tramite Radiocomando. Costituito da un sistema ad elettromotore che va montato in sostituzione del normale Pomello Rosso manuale.

Torna sopra


ELETTROVALVOLA

Dispositivo atto a comandare l’apertura e la chiusura di alimentazione delle barre porta ugelli, in remoto, tramite Comando elettrico o Radiocomando.

Torna sopra


ELICA A POTENZA VARIABILE ISTANTANEA TIFONE. La Regolazione

La regolazione dell’Elica TIFONE è rapida e facile. Ed è ottenuta in modo praticamente istantaneo, in soli 6 secondi, su campo.

A differenza delle Normali Eliche della Concorrenza, dichiarate a “Passo Variabile” ma ove occorre smontare tutte le singole pale, una per una, e rimontarle secondo l’angolo desiderato. Operazione non consigliata su campo e che richiede almeno 30 minuti.

Torna sopra


ELICA VARIABILE ISTANTANEA TIFONE. Sua utilità

L'Elica Variabile TIFONE è regolabile all’istante, in soli 6 sec., direttamente su campo. La Regolazione dell'Elica a regolazione TIFONE consente di diminuire od aumentare, all’istante, il Volume d'Aria prodotta dal ventilatore, quindi la Potenza effettiva di trattamento dell'atomizzatore, con i seguenti Vantaggi:

  1. Graduare la Potenza di trattamento ed adattarla esattamente a qualsiasi tipo di Coltura arborea o erbacea, tramite Convogliatore Monolato o Bilato.
  2. Evitare il trattamento in Eccesso, tecnicamente negativo ed anti-economico
  3. Minimizzare le perdite per Gocciolamento a terra e
  4. Minimizzare le grandi perdite per Deriva aerea
  5. Consentire l'azionamento dell'atomizzatore anche con trattori di potenza assai ridotta
  6. Consentire notevoli risparmi di carburante al trattore ed una
  7. Notevole riduzione del rumore, quindi minore inquinamento acustico ambientale.

Torna sopra


E±S READY = Electrostatic ready

Macchina costruita e preparata in modo da poter essere completata di Dispositivo di Carica Elettrostatica. Condizione tipica di diversi Atomizzatori Agricoli e di Atomizzatori per la Disinfestazione.

Torna sopra


FLUSSIMETRO (FLUSSOMETRO DIGITALE)

Il Flussimetro è uno strumento che consente la misurazione istantanea, quindi il controllo dei flussi erogati dall'Atomizzatore.

I Flussi misurabili dal FLUSSIMETRO Digitale sono:

  1. Portata Istantanea erogata dal lato irrorante DESTRO
  2. Portata Istantanea erogata dal lato irrorante SINISTRO
  3. Portata Istantanea TOTALE DESTRO + SINISTRO
  4. Portata Temporale, Erogata durante un certo periodo di tempo.
  5. Portata Erogata per effettuare il trattamento di un certo appezzamento.
  6. Portata Totale erogata da una certa data od ora.

Il FLUSSIMETRO Digitale è costituito da 2 elementi principali:

  • Gruppo rilevatore di portata e calcolatore
  • Gruppo Visore.

Per garantirne un buon funzionamento nel tempo é indispensabile che il Flussimetro sia flussato (lavato all'interno) con acqua pulita dopo ogni utilizzo della macchina. In caso di non funzionamento, quasi certamente ciò è dovuto a mancato flussaggio, per cui i residui secchi hanno determinato la precarietà del sistema.

Per ripristinarne il funzionamento, occorre smontare ed eliminare ogni residuo.

Torna sopra


FORMULE UTILI

  1. Calcolo dei Litri/min. per i quali regolare l'Atomizzatore per erogare un dato Volume/ Ettaro.
  2. Calcolo dei Litri/Ettaro corrispondenti ad una erogazione data in Litri/min.
  3. Verifica della velocità del trattore in base ai secondi impiegati per coprire 100 m.
  4. Calcolo del n. di Piante presenti in un Ettaro.

 

FORMULE   UTILI   nei  Trattamenti  Antiparassitari  in  AGRICOLTURA

Abbreviazioni
I =  Interfila (distanza interfilare), metri
600 =  Numero fisso
P =  Passo piante, metri 
Ha =  Ettari (100x100 = 10.000 mq)
L/Ha = Litri /Ettaro (Volume / Ettaro)

L/min = Litri al minuto
min. = minuto
sec. = secondo
m. = metro
Km/h = Chilometri/ora
La Formula seguente calcola i Litri/min. a cui regolare la macchina per distribuire un dato  Volume / Ettaro = Litri / Ettaro.

Litri/min. necessari per erogare un dato Volume / Ettaro :


   L/Ha  x  Interfila m  x  Km/h
 __________________________   =   Litri / minuto
                  600

Esempio:  Per distribuire 500 L/Ha  (Litri/Ettaro) :


      500  x  4 m  x  6 Km/h
    _____________________   =   20 Litri/minuto
                   600

La Formula seguente calcola i Litri / Ettaro corrispondenti ad una data erogazione in Litri / minuto

Litri/Ettaro corrispondenti ai Litri/min. erogati :


        l/min   x   600
  _____________________    =   Litri / Ettaro
   Interfila m    x    Km/h

Esempio:  Se la macchina eroga 20 L / min. :


          20   x   600
  _________________    = 500 Litri / Ettaro
    4 m   x   6  Km/h

La Formula seguente calcola i Km/h (velocità trattore)  in secondi impiegati dal trattore a coprire 100 m.

Km/h  corrispondenti ai secondi impiegati a coprire 100 m. :


         360
   __________     =     Km/h
     secondi

Esempio:   Se il trattore impiega 60 sec. a coprire 100 m. :


          360
      ________     =   6  Km/h
           60

La Formula seguente calcola il n. di Piante presenti in un Ettaro.

n. di Piante presenti in un Ettaro :


                10.000
  _____________________    =   n. Piante/Ettaro
  Interfila m x   Passo m.

Esempio:  l'Interfila  4 m. e Passo piante  3 m. :


     10.000
    ________    =    n.  833  Piante per Ettaro
      4  x 3

Torna sopra


INIETTORE

Tipo di 'pompa statica', basata sul principio del 'tubo di Venturi'. Usato con funzione di 'agitatore' della miscela antiparassitaria o di 'riempitore' del serbatoio, prelevando l'acqua da vasca o deposito. Detto anche "Eiettore". Basato sul principio Venturi LAVA-CIRCUITO, Impianto. L'Impianto 'Lava-circuito' rappresenta una dotazione assai importante negli Atomizzatori moderni. Esso consente infatti la funzione del Lavaggio (Flussaggio) Istantaneo dell'intero circuito idrico della macchina, dal serbatoio fino agli ugelli (serbatoio, pompa, filtri, tubazioni ed ugelli), garantendo in tal modo un pronto ed ottimale funzionamento ad ogni nuovo utilizzo ed una durata moltiplicata della macchina.

L'Impianto 'Lava-circuito' è di serie in tutti i modelli TIFONE : Portati, Trainati e Semoventi.

Vedi dettagli importanti in SERVICE FAI DA TE

Torna sopra


MAGLIA DEL FILTRO

Identifica la densità della maglia dei filtri. Si può esprimere in mm., come larghezza dei fori costituenti la maglia, oppure in 'mesh'. La dimensione in mesh di Tyler indica il numero di aperture per pollice lineare di maglia. Per esempio, una maglia 4 secondo Tyler è una maglia che ha esattamente 4 aperture per pollice lineare e 16 per pollice quadro. (= n. di fori su di un di un quadrato di lato 25,4 mm). Tale tipo di misura si utilizza per definire i vari filtri di un Atomizzatore: Filtro di immissione nel serbatoio, Filtro di aspirazione ante la pompa, filtro di mandata, a valle della pompa.

Torna sopra


MANOMETRO

Dispositivo che indica la pressione (bar) alla quale il circuito è regolato. Vi è aria nel circuito o vi è un'aspirazione d'aria.

Torna sopra


MEMBRANE POMPA

Elementi della pompa di pressione che separano la parte meccanica della pompa dalla parte circuito di pompaggio.

Generalmente in Gomma Nitrilica.

In caso di uso di Formulati antiparassitari particolarmente aggressivi possono venire usate membrane in mescole speciali quali: VITON, DESMOPAN, ecc.

Torna sopra


MIN.

Abbreviazione di minuto, la sessantesima parte di un'ora.

Torna sopra


MOLTIPLICATORE

E l’organo che moltiplica i giri della Presa di Forza del trattore (540 giri al minuto) portandoli alla velocità prevista per l’Elica o la Turbina del ventilatore. I moltiplicatori usati nelle macchine TIFONE sono tutti di tipo e progetto e studio e realizzazione esclusiva TIFONE e garantiscono il migliore rendimento meccanico ed aerodinamico, ed una durata praticamente illimitata.

Per una buona manutenzione vedi SERVICE FAI DA TE.

Torna sopra


NUMERO FISSO

Valore fisso generalmente assunto in una formula di calcolo. Equivalente di "Costante".
Frequentemente rappresentato dalla lettera "K".

Torna sopra


PASSO, fra le piante

Distanza fra due piante successive sulla stessa fila di un filare di piantagione.

Torna sopra


POLIETILENE

Composto macromolecolare ottenibile dalla polimerizzazione dell'Etilene. Il Polietilene é ritenuto il materiale ideale per la costruzione di serbatoi lisci anche all'interno e resistenti ai vari prodotti antiparassitari ed agli urti. TIFONE é stato il primo Costruttore Italiano ed Europeo ad introdurre il Polietilene nei serbatoi degli atomizzatori trainati nell'anno 1989 ed é tutt'ora l'unica al mondo a disporre di linee complete con capacità da 600.800.1000.1500.2000.3000 e 4000 (STORM, VECTOR e VECTOR Big).

Torna sopra


PENNELLATORE A CONTROLLO TRAMITE MAGNETI

Torna sopra


POLARIZZATORE ANULARE

Torna sopra


POLARIZZATORE A PROFILO LINEARE CONTINUO

Torna sopra


POLARIZZATORE A CUSPIDE

Torna sopra


POLLICE

Unità di misura anglosassone, corrispondente a 2,54 cm.Ancora diffusamente usata anche in Italia per definire le misure dei raccordi e del diametro dell'elica o del ventilatore.

Torna sopra


POMELLO DI REGOLAZIONE PRESSIONE

Tipico il pomello di regolazione pressione del Telecontrol ''Exact'' di TIFONE

Torna sopra


POMPA

La pompa è il dispositivo che consente di aspirare la miscela antiparassitaria dal serbatoio della macchina ed inviarla agli ugelli, ad pressione regolata dall’operatore.

La Pompa serve inoltre ad alimentare alcune funzioni accessorie dell’atomizzatore, quali:

Agitatori della miscela nel serbatoio, Aspiratore e scioglitore dei Formulati Liquidi, in Polvere o Granulari, Lancia a mano, Aspiratore riempi-serbatoio, ecc.

Le POMPE utilizzate da TIFONE presentano specialità esclusive e tecnologia assai avanzata, fra cui:

- Bielle in bronzo - Uscite dirette - Portate reali rispondenti alle portate dichiarate - Compattezza - Funzionamento fluido e silenzioso - Pressione costante.

Torna sopra


PORTATA della POMPA

È la quantità di liquido erogabile dalla pompa. Si esprime in litri/minuto.

Torna sopra


PORTATA del VENTILATORE

È la quantità di aria prodotta dal Ventilatore. Si esprime in metri cubi/ora (mc/h)

Torna sopra


PRESSIONE COSTANTE

Caratteristica importante richiesta ai regolatori di pressione, allo scopo di garantire una buona regolazione e mantenimento della portata della macchina, quindi del Volume/ettaro, per il quale la macchina é stata regolata. Riscontrabile solo sui Regolatori di Pressione di qualità e precisione elevata. Eccezionale il Telecontrol Autofilter EXACT di Tifone (vedi).

Torna sopra


PRÛFSTAND ORIZZONTALE

Parete Orizzontale per il rilievo della gittata e della distribuzione degli atomizzatori a Cannone. Attrezzatura indispensabile per lo studio, il controllo, la messa a punto e l’ottimizzazione della "copertura" antiparassitaria.

Torna sopra


PRÛFSTAND VERTICALE.

Parete verticale per il rilievo e la taratura della distribuzione della nebbia emessa dagli atomizzatori per Frutteti e Vigneti. Il Prüfstand (in tedesco) (Spray Patternator in inglese) é la attrezzatura ideale ed indispensabile per lo studio, il controllo, la messa a punto e la ottimizzazione degli atomizzatori professionali. Presente in TIFONE dal 1972.

Torna sopra


PORTAUGELLI

Spesso erroneamente denominati UGELLI.

In effetti, il Portaugello è il dispositivo che accoglie il vero Ugello nebulizzatore (Piastrina, Disco, ATR, Antideriva, o altrimenti detti). Il Portaugello comprende in genere uno Stelo o gambo, una Testa portaugelli a 1,2, 3 o più posti, ed una Valvola antigocciolamento (antigoccia).

La TIFONE studia e progetta e realizza da sempre i propri Portaugelli che si differenziamo dai Portaugelli commerciali per alcune caratteristiche tecniche vantaggiose, esclusive ed avanzate:

- Ghiera unificata, atta ad accettare tutti i tipi di Ugelli (Piastrina, Disco, ATR, Antideriva, ecc.). - Testa assai compatta, di minimo ingombro. - Testa con asse di uscita con inclinazione Tangenziale di 25°, per il montaggio dei Portaugelli “Fuori Corrente”, per la eliminazione dei vortici generati dai Portaugelli posti “in corrente”. - Antigoccia a Sfera in Gomma, totalmente integrata, senza la grossa ingombrante protuberanza, tipica dei Portaugelli commerciali.

Torna sopra


PRESSIONE POMPA

E’ il valore in bar al quale si sta utilizzando la macchina.

Torna sopra


QUALITA'

Condizioni di funzionalità, operatività, affidabilità, durata, gradevolezza estetica e sicurezza richieste in modo e livello sempre più elevati dal Mercato e dalla Legge, e per tutti i prodotti e servizi. Il concetto di Qualità tende ad includere il livello di prezzo, che non deve superare i limiti di accettazione del mercato.

Torna sopra


REGOLATORE DI PRESSIONE

Dispositivo per la regolazione della pressione nel circuito dell'atomizzatore. Tipico ed eccezionale il Regolatore 'Telecontrol Autofilter Exact' di TIFONE che presenta totale stabilità e pressione costante.

Torna sopra


RESIDUO NEL SERBATOIO

Quantità residua che rimane nel serbatoio, in quanto non pompabile dal circuito irrorante, o non scaricabile attraverso la valvola di svuotamento del serbatoio stesso. Particolarmente minima in tutte le macchine TIFONE, data la elevata inclinazione e speciale conformazione delle pareti e del fondo serbatoio.

Torna sopra


RUBINETTO SVUOTAMENTO POMPA

Consente lo svuotamento rapido e totale della pompa, senza ricorrere allo smontaggio delle valvole di aspirazione-mandata. Utile per lo svuotamento rapido della pompa prima del riposo invernale e per lo svuotamento rapido della pompa in aree con pericolo di gelo. Di serie nelle macchine TIFONE.

Torna sopra


RUGOSITA'

Caratteristica importante nei serbatoi per atomizzatori. Per legge, la rugosità delle pareti, interne ed esterne, dei serbatoi per atomizzatori non deve essere superiore a 0,1 mm. I serbatoi in Vetroresina sono lisci all'esterno ma assai ruvidi all'interno, per cui sono da tempo fuori legge.

I serbatoi TIFONE sono in Polietilene, perfettamente lisci anche all'interno.

Torna sopra


RESET (Punto di -).

Presente nel sistema Antiurti Totale a frizione dei Cannoni Flexigun TIFONE. Corrisponde al punto al quale deve essere normalmente regolata la base del Boccaglio del cannone, per ottenere un puntamento angolare del cannone entro il normale settore di lavoro. Importante: Una regolazione diversa da quella corrispondente al punto di "Reset" consente di puntare il cannone su un settore diverso desiderato.

Torna sopra


RULLO AVVOLGITUBO con 4 rullini guidatubo

Dispositivo per la raccolta di tubo in gomma, per l’alimentazione della Lancia a mano o Lancia Pistola per la irrorazione manuale. I Rulli Avvolgitubo Tifone sono di realizzazione tecnica particolarmente curata ed avanzata con vantaggi esclusivi: Sistema a rullini guida-tubo, Leva di bloccaggio integrata, Cuscinetti pre-lubrificati a vita, Robustezza strutturale, galvanizzazionr tropicale, Trasformabilità rapida da azionamento Manuale ad azionamento Elettrico.

Torna sopra


Sec.

Abbreviazione di 'secondo', la sessantesima parte di un minuto, la tremilaseicentesima parte di un'ora.

Torna sopra


SERBATOIO AD APICE PROFONDO

Serbatoio speciale concepito per l'utilizzo totale del contenuto di carburante in qualsiasi condizione di pendenza, anche estrema.

Torna sopra


SERBATOIO LAVAMANI + CONTENITORE FITOFARMACI

Le Norme di sicurezza prescrivono che ogni macchina per trattamenti antiparassitari sia dotata di serbatoio indipendente contenente acqua pulita per soccorso Lava-mani e Lava-viso, in caso di contatto accidentale con Fitofarmaci.

La TIFONE ha realizzato dei contenitori combinati, con due settori stagni separati, di Serbatoio Acqua Pulita e di Contenitore di confezioni di Fitofarmaci, che possono quindi essere portati dalla stessa macchina, con il vantaggio della autonomia delle dosi, per la ricarica di acqua in punti diversi durante la giornata.

Il contenitore porta Fitofarmaci è dotato di chiusura di sicurezza a lucchetto, come prescritto dalla Legge, ad evitare prelievi abusivi o rischiosi da parte di persone non autorizzate.

Torna sopra


SONDA ASPIRA-SCIOGLI FITOFARMACI F2

Dispositivo speciale TIFONE che consente di Aspirare qualsiasi tipo di Formulato: Liquido, in Polvere o Granulare, direttamente dalla confezione originale (Bottiglia, Sacco, Scatola, ecc) Efficace, Rapido e Sicuro: Aspira e Scioglie all’istante qualsiasi tipo di Formulato.

Il Formulato viene Aspirato e Sciolto all'istante e Scaricato automaticamente entro il filtro boccaporto di immissione !

E non direttamente nel serbatoio, ove sedimenterebbe e non si scioglierebbe mai completamente ! 

Inoltre, Con la Sonda Aspiratore "F2". 

1. Non si disperdono Fitofarmaci nell'ambiente. 2. L'operatore non tocca, ne' inala più i fitofarmaci. 3. L'operatore non pre-scioglie più le Polveri ed i Granulati in un secchio od altro contenitore separato. 4. L'operatore e' certo del totale scioglimento (totale !) delle Polveri e dei Granulati.     5. L'operatore risparmia tempo. 6. L'operatore lavora in totale igiene e sicurezza.

Per altre notizie tecniche e di funzionamento, vedi SERVICE FAI DA TE

Torna sopra


SEMOVENTI COBRA

AtomizzatorI ad autopropulsione con Caratteristiche Uniche ed Eccezionali. Nella Serie-3/2012 presentano almeno 28 Punti Plus Esclusivi che lo differenziano e lo classificano al top assoluto nel campo, al di sopra di qualsiasi concorrenza.

Torna sopra


STORM

Linea di Atomizzatori Trainati TIFONE, capacità 600, 800, 1000, 1500 e 2000 litri. Caratterizzati da punti tipici della linea STORM:

  • Serbatoi in Polietilene ad Alta Densità
  • Boccaporto laterale
  • Tutti i comandi su lato sinistro Sonda Aspira Sciogli Fitofarmaci di qualsiasi tipo: Liquido, in Polvere e Granulari. Doppio Telaio, di robustezza ineguagliabile Assali regolabili in altezza e larghezza Timone regolabile in altezza e lunghezza Timoni speciali, sterzanti di vario tipo, per campo e omologati stradali.

Torna sopra


SVUOTAMENTO TOTALE DEL SERBATOIO

Caratteristica importante atta ad assicurare l'utilizzo completo del contenuto del serbatoio anche in caso di lavoro in forte pendenza. Tipico il serbatoio del "City-460-ecology" che presenta una pendenza di 17 cm, con scarico ad apice centrale posteriore, garantendo uno svuotamento totale anche in condizioni critiche.

Torna sopra


TELECONTROL AUTOFILTER EXACT

Regolatore di pressione speciale tifone con caratteristiche speciali esclusive:

  1. Filtro autopulente automatico 'Autofilter' integrato,
  2. Pressione costante,
  3. Regolazione micrometrica della pressione,
  4. Manometro con scala di lettura ogni 0,5 bar.

Torna sopra


TORRE, apparato ventilatore

Tipo di apparato ventilatore, generalmente ad elica, a sviluppo verticale.Offre il vantaggio di una distribuzione più regolarmente distribuita alle varie altezze.

La TIFONE ha realizzato diversi tipi di TORRI di tecnica particolarmente avanzata, inclusa la forma originale “rastremata” che consente il perfetto adattamento anche a filari particolarmente stressi senza mai il rischio di toccare e danneggiare la vegetazione e i frutti anche in caso di forte inclinazione verticale dato a forti ineguaglianze del terreno.

Torna sopra


TORRE Rastremata Dielettrica- 32/180-AA, Dielectric E±S Ready

Per Impianti a Palmetta con larghezza Interfilare fino a 5 m ed altezza fino a 5 m. Speciale realizzazione totalmente in materiale Dielettrico HDPE. Caratterizzata da una Distribuzione totalmente Simmetrica nei 4 Quadranti.

L’Elica a passo variabile istantaneo consente la regolazione della potenza in Penetrazione e del Volume d’aria per la regolazione della macchina per trattamenti a Deriva Minimizzata. Data la realizzazione in materiale Dielettrico consente l’applicazione della Carica Elettrostatica avanzata E±S+) tramite Polarizzazione diffusa, potente ed attiva lungo l’intera bocca di trattamento a Dx e a Sx, con ulteriore riduzione delle perdite generali e per Deriva.

Torna sopra


TORRE Rastremata Dielettrica - 36/210-AA, Dielectric E±S Ready

Speciale Torre di grande Potenza per piantagioni ad alta intensità fogliare e di maggiori dimensioni, con larghezza Interfilare oltre a 5 m ed altezza oltre i 5 m. Realizzazione totalmente in materiale Dielettrico HDPE. Caratterizzata da una Distribuzione totalmente Simmetrica nei 4 Quadranti.

L’Elica a passo variabile istantaneo consente la regolazione della potenza in Penetrazione e del Volume d’aria per la regolazione della macchina per trattamenti a Deriva Minimizzata. Data la realizzazione in materiale Dielettrico consente l’applicazione della Carica Elettrostatica avanzata E±S+) tramite Polarizzazione diffusa, potente ed attiva lungo l’intera bocca di trattamento a Dx e a Sx, con ulteriore riduzione delle perdite generali e per Deriva.

Torna sopra


TUBI CON RACCORDI ANTISFILO MONTATI TRAMITE PRESSA IDRAULICA

Nuovo sistema professionale Tifone che assicura la massima affidabilità nel tempo-

Torna sopra


TUNNEL. Macchina per Trattamenti Fitosanitari a Tunnel.

Macchina per i trattamenti ad Alta riduzione del Volume per ettaro e a Deriva sostanzialmente “Zero”.

Offre il grande vantaggio di fare il trattamento contemporaneo su entrambi i lati della pianta, con una massima efficacia di copertura, e con il recupero automatico continuo della nebbia non depositatasi sulle superfici della pianta con il conseguente annullamento del Gocciolamento a terra e della Deriva aerea. Consente risparmio di almeno il 50% di Principio attivo, il 50% di Carburante e il 50% di Tempio di trattamento, rispetto alle macchine tradizionali.

Notevole e particolarmente avanzata ed innovativa la macchina “TUNNEL-T2”, a Tunnel Bilaterale, per il trattamento perfetto e contemporaneo completo di due file per passaggio, della TIFONE che, rispetto alla concorrenza, offre Vantaggi Aggiuntivi Unici, quali:

  1. Trattamento tramite Flussi d’Aria Forzata Incrociati. Copertura Uniforme, Intensiva e Totale.
  2. Sterzata pilotata da cilindro idraulico, per virate sicure e strettissime.
  3. Compatto e Leggero.
  4. Semplicità costruttiva.
  5. Studiato per una durata almeno decennale
  6. Manutenzione semplice e facilitata da pianerottolo di sicurezza integrato.

Torna sopra


UGELLI

Dispositivi posti sui Portaugelli, atti a trasformare la miscela antiparassitaria in forma di nebbia Media, Fine o Finissima, a seconda del tipo di Ugello e della pressione del circuito.

Torna sopra


UTILIZZO TOTALE CONTENUTO SERBATOIO PRINCIPALE

Svuotamento totale del serbatoio in lavoro = 'Zero residuo'. Caratteristica di qualità avanzata atta ad assicurare il completo utilizzo del contenuto del serbatoio dell'atomizzatore, onde anche evitare la stratificazione successiva dei residui solidi. Eccezionale il risultato del "City-450-ecology" TIFONE, ove il Residuo effettivo (Residuo Tecnico) é di pochi decilitri.

Torna sopra


VALVOLA LAVACIRCUITO A 3-VIE

Per la selezione delle 3 funzioni: SPRAY(trattamento), FILTER(pulizia filtro aspirazione), WASH(lavaggio del circuito).

Negli atomizzatori tifone la Valvola Lavacircuito è in ottone pesante cromato, per affidabilità e durata (non in plastica!)

Torna sopra


VECTOR

Linea di Atomizzatori Trainati TIFONE, da 1000, 1500 e 2000 litri.

Caratterizzati dai punti tipici della linea VECTOR:

  • Serbatoio totalmente affusolato,
  • Serbatoio in Polietilene ad Alta Densità
  • Boccaporto laterale
  • Indicatore contenuto frontale, ad indice meccanico su scala di grandi dimensioni,
  • Sonda Aspira Sciogli Fitofarmaci di qualsiasi tipo: Liquido, in Polvere e Granulari
  • Tutti i comandi su lato sinistro
  • Telaio con Prua emisferica e
  • Chiglia Totale Antiurti e Antifango e Antiaffondamento anche dopo piogge intense ed in presenza di carreggiate profonde.
  • Assali regolabili in altezza e larghezza
  • Timone regolabile in altezza e lunghezza
  • Timoni speciali, sterzanti di vario tipo, per campo e omologati stradali.

Torna sopra


VECTOR Big

Linea di Grandi Atomizzatori Trainati TIFONE, da 3000 e 4000 litri.

Caratterizzati dai punti tipici della linea VECTOR:

  • Serbatoio totalmente affusolato,
  • Serbatoio in Polietilene ad Alta Densità
  • Boccaporto laterale
  • Indicatore contenuto frontale, ad indice meccanico su scala di grandi dimensioni,
  • Sonda Aspira Sciogli Fitofarmaci di qualsiasi tipo: Liquido, in Polvere e Granulari
  • Tutti i comandi su lato sinistro
  • Doppio Telaio con Prua emisferica e
  • Chiglia Totale Antiurti e Antifango e Antiaffondamento anche dopo piogge intense ed in presenza di carreggiate profonde
  • Assali regolabili in altezza e larghezza
  • Timone regolabile in altezza e lunghezza
  • Timoni speciali, sterzanti di vario tipo, per campo e omologati stradali.

Torna sopra


VENTILATORI TIFONE A 2 ELICHE CONTRO-ROTANTI

Offrono i seguenti vantaggi:

  • Doppia potenza di trattamento,
  • Per piante a grande sviluppo vegetativo,
  • O trattamenti a velocità doppia su impianti a palmetta,
  • Trattamenti comunque assolutamente simmetrici per direzione e potenza: Destra = Sinistra.

Torna sopra


VENTILATORI TIFONE a 2 TURBINE DOPPIE, CONTROROTANTI

  • Composte da 2 Turbine Doppie indipendenti, = 4 Teste a Turbina, tutte orientabili indipendentemente,
  • Per una geometria di emissione liberamente regolabile, in altezza e larghezza,

Offrono i seguenti vantaggi:

  • Doppia potenza di trattamento,
  • Per piante a grande sviluppo vegetativo ed altezza assai elevata, fino a 20 metri (30 m),
  • E con distanza interfilare assai elevata, fino a 12 m ed oltre,
  • Trattamenti comunque assolutamente simmetrici per direzione e potenza: Destra = Sinistra.

Torna sopra


VOLUME ETTARO

Il Volume-Ettaro, è la quantità di miscela antiparassitaria distribuita per ettaro, e viene variata in funzione dell'impianto da trattare (altezza piante, densità fogliare, sviluppo vegetativo, tipo di parassita da combattere, velocità del trattore…). Si rende quindi necessario poter calcolare rapidamente i Litri/minuto corrispondenti, onde poter calibrare l'atomizzatore per il Volume/ettaro richiesto.

Il valore dei Litri/minuto corrispondenti ad un dato Volume/Ettaro, si ottiene tramite le nota formula :

Litri/Ettaro x Interfila in m. x Velocità Kmh trattore / 600 = Litri/minuto

Per altre Formule, Vedi la voce FORMULE UTILI.

Torna sopra


ZERO RESIDUO

Espressione tipica riferita a un serbatoio che si svuota totalmente, assicurando l'utilizzo completo del suo contenuto. Tipici i risultati ottenuti nel "City-450-ecology" tifone, ove tutti i serbatoi sono caratterizzati da una utilizzabilità praticamente totale del contenuto.

Torna sopra


ZINCATURA A CALDO

Trattamento antiruggine assai efficace e resistente ottenuto per immersione del pezzo da proteggere in un bagno di zinco fuso. Sistema diffusamente utilizzato in tutta le produzione tifone.

Torna sopra


ZINCATURA A FREDDO O GALVANIZZATURA

Trattamento antiruggine ottenuto per immersione del pezzo da proteggere in un bagno galvanico (elettrolisi)